• ambulatorio medico

I Trattamenti

trattamenti viso

Tra i trattamenti antirughe proposti dallo studio Tinti vi sono: laser resurfacing miniablativo, biostimolazione cutanea e biorivitalizzazione viso con acido ialuronico, filler acido ialuronico, tossina botulinica per le rughe di espressione del viso.

Esegue anche intradermoterapia distrettuale (Mesoterapia), lipolisi, (scioglie il grasso sottocutaneo), intradermoterapia fianchi, addome con controllo ecografico dei risultati per adiposità localizzata e cellulite; antalgica con farmaci per dolori da infiammazione muscolare e articolare; drenante con farmaci e omeopatici per edemi linfatici alle gambe.

Tra le specializzazioni dello studio c'è la cavitazione ad ultrasuoni (lipoclasia ultrasonica) per la riduzione del grasso delle cellule adipose nel trattamento della cellulite (PEFS) e dell'adiposità localizzata, per lipolisi più efficace e duratura.

Medical SPA, tricologia e cosmetologia

Negli ambulatori vengono anche eseguite pressoterapia, vacuum, talassoterapia e fangoterapia termale, metodiche di linfodrenaggio per migliori risultati nei trattamenti di cellulite, lassità cutanea e smagliature rosse (strie rubre), gambe "pesanti", edema linfatico arti inferiori (linfedema).

Sono incluse nella Medical SPA anche la maschera medicale liftante e quella idratante, di mantenimento post laser o idratante e curativa.

E' prevista anche una terapia medica farmacologica e cosmetologica: cura locale o topica e sistemica per acne, rosacea, micosi ed altre patologie, medicina dermoestetica; soluzioni alternative ai laser. Prescrizione dietetica ed integrativa adeguata.

TRICOLOGIA: per la ricrescita dei capelli con biostimolazione farmacologica oppure con tecnologia laser.

COSMETOLOGIA: per tutti i tipi di trattamenti (dermocosmesi).

BIORIVITALIZZAZIONE SENZA AGHI

Dermoelettroporazione®, un nome che ci ricorda qualcosa e che sa anche di novità. Veicolazione Transdermica è la metodica di riferimento mentre elettroporazione è un sistema già noto a molti ma che è stato usato anche in passato soprattutto per i farmaci. Facciamo conto di usare gli aghetti per biostimolazione per ringiovanire la pelle e togliamo il dolore che danno per infiltrazione cutanea nonché facciamo a meno delle ecchimosi e degli altri fastidiosi cerchietti che vengono fuori durante il trattamento della cellulite, nel ringiovanimento cutaneo o nel miglioramento progressivo di cicatrici o delle smagliature (bianche o rosse che siano). Ecco la soluzione di quest’apparecchiatura che, oltre a non far danno, è anche piacevole con una sensazione di vibrazione che fa drenare i linfatici e contrarre la piccola muscolatura superficiale portando con se molecole semplici come vitamine e acido ialuronico o sostanze lipolitiche e donando tono alla texture cutanea che è la compattezza e luminosità che andavamo cercando con creme ed altri presidi, non del tutto condivisibili.

Diciamo adesso come funziona: la macchina tramite il suo manipolo a contatto della pelle rende permeabili i canali acquosi mediante minimi impulsi elettrici che a differenza dell’elettroporazione classica sono di più bassa intensità e durata controllata per agire in massima sicurezza ed efficacia. Questo incremento temporaneo della permeabilità cutanea viene sfruttato per veicolare in profondità molecole anche un po’ piu grosse ed effiaci senza gli effetti indesiderati (sul ph e di elettrolisi) tipici della iontoforesi. Con la dermoelettroporazione® il medico ha sempre sott’occhio l’impedenza cutanea (che puo essere abbassata con pre-trattamenti al peeling o gommage) in modo da ridurre i tempi di trattamento, aumentando la veicolazione sottocutanea e non dando alcun fastidio durante l’applicazione.

Il programma delle sedute è settimanale per i primi due mesi, quindicinale per il terzo mese e può essere arricchito con trattamenti mensili se occorre (stesso protocollo classico della biostimolazione ad aghi).

PEELING LEGGERO CON BIORIVITALIZZANTE

E' capitato a tutte di cercare nei mesi estivi un trattamento di medicina estetica e di sentirsi dire che non dura o che può avere contoindicazioni per via del caldo e del sole che ne riducono la durata.

Per questo esiste un peeling leggero per tutte le stagioni che contiene anche un fitocomplesso biorivitalizzante (fatto con sostanze naturali). La durata del trattamento è di una mezz'ora e consiste nell'applicare sul viso generalmente, collo, decolté e dorso delle mani un prodotto a base di acido mandelico che opera un'esfoliazione dello strato corneo preparando la pelle a ricevere il fitocomplesso biorivitalizzante che darà luminosità e tono alla pelle. L'arrossamento ed il fastidio dopo l'applicazione sono trascurabili e si può abbinare una crema idratante e lenitiva. Questo trattamento si può ripetere dopo 1-2 settimane fino a raggiungere una biostimolazione duratura.

Trattamento ottimo per prepararsi alle “vitamine”, all’acido ialuronico ed ai trattamenti laser.

TINTI DR. STEFANO | 154, Viale Europa - 50126 Firenze (FI) - Italia | P.I. 04981460480 | Cell. +39 347 7918504 | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite