• ambulatorio medico

Filler botulino

Le soluzioni complementari per combattere le rughe

filler botulino

Quando il laser non rappresenta la soluzione definitiva per le rughe del viso, soprattutto nel caso di rughe d'espressione che tendono a riformarsi ad opera della muscolatura, entra in gioco la tossina botulinica (botulino).

Il botulino è stato approvato nella medicina estetica per il trattamento di rughe glabellari e rughe verticali del terzo superiore del volto (tra occhi e radice del naso). Grazie a poche gocce ben dosate ed infiltrate sottocute con ago indolore, la tossina boltulinica di tipo A (Vistabex, Azzalure, Bocouture) indebolisce la contrazione dei muscoli e impedisce il riformarsi di quelle rughe per alcuni mesi.

A dosi maggiori è possibile bloccare completamente il muscolo (per 4-5 mesi), ma il risultato è meno naturale e toglie espressione al viso. Questo tipo di approccio si riserva a coloro che proprio le rughe non possono sopportarle.

Un altro metodo per correggere le rughe e i solchi è quello dell'impianto di acido ialuronico (Filler), ovvero un prodotto naturale di fibroblasti umani totalmente riassorbibile. La correzione dura alcuni mesi e dipende da vari fattori individuali.

Le rughe che hanno resistito ai trattamenti sopracitati, possono essere combattute infiltrando nel derma, con ago indolore, il filler che attenua visibilmente la profondità delle pieghe naso-geniene ed angolo-mandibolari.

TINTI DR. STEFANO | 154, Viale Europa - 50126 Firenze (FI) - Italia | P.I. 04981460480 | Cell. +39 347 7918504 | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite